É tutto un friggi friggi in vista dell’expo 2015

GRANDE SUCCESSO PER FRITTO MISTO: NOVANTACINQUEMILA VISITATORI ALLA KERMESSE DEDICATA ALLA FRITTURA DI QUALITÀ

Grande successo per Fritto Misto 2015! La kermesse dedicata alla frittura italiana ed internazionale di qualità che si è svolta dal 24 Aprile al 3 Maggio, ha fatto registrare in questa edizione oltre 95.000 presenze, 10.000 in più rispetto allo scorso anno. Un dato che conferma la continua crescita dell’evento che, nella sola giornata del 1° Maggio ha totalizzato 25.000 visitatori.

cs150502

Grande soddisfazione da parte degli organizzatori, che hanno annunciato le nuove date dal 22 Aprile al 1° Maggio 2016.

Oltre 135.000 sono state le degustazioni presso il Palafritto, tempio della frittura, con una netta preferenza per le Olive ascolane del Piceno Dop, vere regine della manifestazione. Premiati dai visitatori anche i piatti tradizionali della Sicilia, a partire dagli arancini e dai cannoli siciliani. Sul podio, di questa ideale classifica delle specialità fritte, pure i panzerotti, autentiche eccellenze della gastronomia pugliese. Apprezzate dai visitatori anche le ricette straniere e la ricca offerta di fritti senza glutine, proposti in collaborazione con AIC Associazione Italiana Celiachia – Regione Marche.

Continua a Leggere   Vai alla Press Area!   Guarda tutte le Foto!


Il Popolo di Fritto Misto!

0430homepage

Guarda tutte le Foto!


Programma Ufficiale

>> Scarica il Programma in PDF <<


StampaFritto Misto sarà ancora una volta l’evento clou delle Marche nel più lungo ponte primaverile. I giorni che vanno dal 24 aprile al 3 maggio 2015 saranno scanditi, come accade da undici anni a questa parte, dalle migliori fritture italiane e straniere realizzate da un’eccezionale staff di cuochi nella grande cucina del Palafritto, ormai simbolo insostituibile dell’evento e luogo di culto di migliaia di appassionati di cibo.

L’undicesima edizione di Fritto Misto si presenta al pubblico all’insegna del nuovo claim E’ tutto un friggi friggi, poche parole che sintetizzano l’enorme diffusione di questa tecnica di cottura, ma anche l’esplosione mediatica del cibo di strada, fenomeno da qualche anno sulla bocca di tutti, alla cui diffusione la formula di Fritto Misto ha fornito un sostanzioso contributo.

Fritto Misto si presenterà al suo pubblico con una serie di novità non solo nel Palafritto, ma anche nelle altre sezioni, tra le quali spiccano i cooking show dei grandi chef , un’area nuova di zecca dedicata all’abbinamento con i vini, grazie al sodalizio con il Consorzio di Tutela dei Vini Piceni e l’Istituto Marchigiano di Tutela Vini, uno spazio dedicato alle eccellenze della Dieta Mediterranea in collaborazione con la Camera di Commercio di Ascoli Piceno, un’area dedicata alle farine, in collaborazione con l’azienda Le Farine Magiche, Gruppo Lo Conte.

Il 2015 è l’anno dell’Expo dedicata al cibo, la grande esposizione universale che si aprirà a Milano il 1 maggio. Un evento destinato a rimanere nella storia perché per la prima volta è dedicato al cibo e si svolge nella patria mondiale dell’eccellenza enogastronomica.  Fritto Misto è uno degli eventi selezionati dalla Regione Marche per rappresentare all’Expò le Marche, un grande riconoscimento per il lavoro svolto negli anni e per lo sforzo volto  a creare un evento originale e di successo che ogni anno concentra ad Ascoli Piceno decine di migliaia di turisti.


Edizioni Precedenti